incendio-celestina

Il celebre ristorante dei Vip Celestina, in Viale Parioli a Roma, è stato oggetto di un incendio, quasi sicuramente di natura dolosa, la notte tra il 17 e il 18 Febbraio.

I danni sono rilevanti, le forze dell’ordine stanno indagando. Il locale sembra che sia di proprietà di personaggi riconducibili a Marco Iannilli, ex NAR e uno dei prestanome di Carminati, il boss di Mafia Capitale. Il “cecato” era tra gli assidui clienti.

Si sospetta un atto che va a ricadere negli intrecci di Mafia Capitale.

Resta in contatto con noi: